lunedì 15 maggio 2017

Calamarata al Sapore Unico del Mare

La calamarata è un tipico piatto della tradizione napoletana. Il nome di questo formato di pasta deriva dalla somiglianza con gli anelli di questo fantastico mollusco, dalla carne tenera, facile da preparare e gustare in poco tempo. Un piatto dalla simpatica presentazione per via della confusione che gli anelli di pasta creano con quelli del calamaro e che si presta ad infinite rivisitazioni. Questa è la mia versione.




Ingredienti
500g di calamarata trafilata al bronzo
600g di calamari
300g di gamberetti
400g di rana pescatrice
300g di pomodorini ciliegino
2 spicchi d'aglio
Vino bianco
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
Un ciuffo di prezzemolo
Olio e.v.o. q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Peperoncino q.b.

Procedimento
Pulire i calamari sotto l'acqua corrente, tamponarli con carta da cucina e tagliarli ad anelli della dimensione della pasta. Pulire la rana pescatrice (o farla pulire dal pescivendolo) e tagliarla a cubetti. Pulire i gamberetti eliminando il carapace, la testa e le zampe. Con gli scarti del pesce, realizzare un fumetto. In una padella, fare un soffritto con l'olio, uno spicchio d'aglio tritato ed il peperoncino. Unire i pomodorini tagliati in 4, il concentrato, il sale e far cuocere per 10 minuti. In un'altra padella rosolare nell'olio lo spicchio d'aglio, aggiungere i calamari, dopo 2 o 3 minuti unire i gamberetti e la rana pescatrice.Sfumare con il vino bianco e profumare con una macinata di pepe e il prezzemolo fresco. Mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno e far cuocere altri 2 minuti. Versare il pesce nella padella con i pomodori e aggiungere un mestolo di fumetto. Lessare la calamarata in abbondante acqua salata, scolarla al dente e farla saltare nella padella con il condimento per qualche minuto. Impiattare.

14 commenti:

  1. Un piatto molto appetitoso, lo adoro! Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto Elisabetta!!! Anch'io lo adoro!!! Ti abbraccio tantissimo e felice serata anche a te!!!

      Elimina
  2. P a z z e s c a!!! Non potrei aggiungere altro!!!! Un bacione e buona settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Claudia!!!!!! Felice settimana anche a te!!! Tanti tanti baci!

      Elimina
  3. une belle assiette bien gourmande et plein de saveurs
    bonne soirée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie Fimère!!! Un grande abbraccio!!!

      Elimina
  4. Finalmente ho scoperto perche' questo piatto si chiama cosi'. Mi piace la pasta condita con il pesce e questo e' sicuramente un piatto coi fiocchi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, ti ringrazio tanto!!! Anch'io adoro i primi piatti di pesce, li mangerei sempre! Un abbraccio enorme e felice giornata!!!

      Elimina
  5. Ma che buono sento il profumo di mare preso nota buona serata,
    (PS. Pensa che da 20 anni passavo le vacanze al campeggio Villammare vicino Sapri e non sono mai andata a Salerno... ora sono anni che non ci vado più tutto troppo trafficato :( )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edvige!!! Ormai è trafficato ovunque, fallo il sacrificio ne vale la pena!!! Ti abbraccio!

      Elimina
  6. Mamma mia quanto adoro la pasta di questo formato ed il fatto che rimanga sempre duretta! Ma del condimento ne vogliamo parlare? Divino mica mia, solo a guardare la fotografia sto morendo id fame :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Luna!!! Anch'io adoro questo formato di pasta! Lo uso spesso perchè si presta fantasticamente a varie ricette.Ti abbraccio caramente e ti auguro una felice serata!!!

      Elimina
  7. una proposta veramente ottima !
    buon week end
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice! Ti abbraccio tanto e ti auguro una felice settimana!!!

      Elimina